Nodi alpinismo 2

NODI SECONDA PARTE

ASOLA E CONTRO ASOLA

Si utilizza generalmente per bloccare un mezzo barcaiolo e si esegue facendo un asola con il lato di corda scarico (dx) sopra il lato di corda dei chi arrampica cioè quello carico (sx).

Dopo aver effettuato l’asola, effettuare un nodo semplice come nodo di sicurezza al fine di sciogliere inavvertitamente l’asola stessa che comporterebbe la caduta dei chi arrampica.

BARCAIOLO CON ASOLA E CONTRO ASOLA COMPLETATO

NODO MACHARD BIDIREZIONALE 

Si effettua con un cordino chiuso con doppio o triplo inglese, girando semplicemente intorno alla corda 3-4 volte e chiudendo con un moschettone. E’ consigliato come nodo di sicurezza autobloccante per le doppie.

SICUREZZA ERRORE COMUNE!!!

Per non fare un altro post ho deciso di inserire questa semplice segnalazione di un errore molto comune e molto rischioso in questa sezione.
L’inserimento della corda nel rinvio DEVE essere effettuata da sotto verso l’alto, in altre parole la corda che esce non deve essere dietro l’apertura del rinvio come nella foto sotto…!!!!!!!!!!!!!!!!

il rischio in caso di caduta è quello che vedete nella sequenza delle foto. la corda in alto ovviamente è da intendersi l’arrampicatore primo di cordata, che in caso di caduta potrebbe uscire dal moschettone stesso con conseguenze facilmente immaginabili…

QUESTO E’ L’INSERIMENTO CORRETTO NEL MOSCHETTONE!!! (FOTO SOTTO)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...