Breithorn occidentale – 4.165 mt

Breithorn occidentale

La salita al Breithorn è uno tra i più semplici 4000 delle nostre Alpi dal punto di vista tecnico, ma per la quota che inizia ad essere “interessante” non è comunque da sottovalutare. Abbigliamento richiesto deve essere senza dubbio idoneo alla tipologia della salita e alle temperature che si possono incontrare.
Noi, partiti dalla Brianza alle 4.30 del mattino abbiamo raggiunto Cervinia verso le 7:00 con una straordinaria vista sul Cervino, per prendere la prima funivia che porta a Plateau Rosa, quota 3.480 mt.
Da li, proseguendo lungo alcune piste da sci che ci hanno accompagnato per quasi metà percorso, togliendo quel fascino alpinistico che quelle montagne sanno regalare.

Sul Colle del Breithorn – da sinistra il Breithorn centrale e orientale

La cima dal Colle del Breithorn
Piccolo Cervino

Una volta superate le piste da sci, il panorama cambia completamente faccia, si attraversa il ghiacciaio per una buona mezz’ora, tutto in piano sul Colle del Breithorn a quota 3.850 mt circa, un punto critico per alcuni che iniziano a soffrire di mal di montagna, dopo inizia la salita che porta fino in cima a 4.165 m.s.l.m.
IN VETTA
Da qui, la vista sul Cervino da una parte, e sulle cime del Rosa dall’altra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...